Program Description

l programma di Dottorato si articola su tre anni ed è strutturato come segue:

Primo e secondo anno

Nel corso dei primi due anni, i dottorandi dovranno frequentare le lezioni proposte nell'ambito del programma di Dottorato. Le lezioni hanno inizio nel mese di Novembre e si sviluppano in 22 moduli comprendendo attività didattiche frontali mediamente di due giornate per ciascun modulo (14-28 ore).

  

 

I moduli elencati sotto la sede di Pisa si intendono svolti preso il Dipartimento di Economia e Management. I moduli che fanno capo a Firenze e Siena possono svolgersi nelle rispettive sedi e/o nella sede di Pisa.

Ogni modulo è organizzato in modo da garantire almeno quanto segue:

  • una rassegna della letteratura nazionale e internazionale sui contenuti della relativa area tematica
  • almeno un intervento in cui si illustrano le metodologie di ricerca impiegate per svolgere analisi empiriche su tali contenuti, anche facendo ricorso ad esempi concreti di articoli pubblicati sulle riviste tipiche o specifiche di quell’area tematica
  • la presenza di relatori italiani o stranieri che abbiano pubblicato su riviste nazionali/internazionali.

 

Le attività dei primi due anni prevedono inoltre:

  • la partecipazione a seminari di approfondimento su tematiche rilevanti per il dottorato in Economia Aziendale e Management;
  • la partecipazione a seminari previsti nei programmi didattici di altri dottorati di ricerca, sulla base di specifici accordi di collaborazione;
  • la partecipazione a convegni e/o Summer School nazionali e internazionali.

 

Terzo anno

Nel corso del terzo anno i dottorandi potranno dedicarsi allo sviluppo della propria attività di ricerca finalizzata alla preparazione della tesi di Dottorato. E' inoltre richiesto un periodo di permanenza all'estero di almeno 6 mesi, nell'ottica di ampliare le opportunità di confronto e collaborazione con ricercatori internazionali. 

Anche nel corso dell'ultimo anno è suggerita la presenza a convegni e seminari per la presentazione dei primi risultati e prodotti di ricerca, oltre che la partecipazione a Summer School allo scopo di acquisire maggiori conoscenze sulle metodologie quali-quantitative da adottare nell'ambito dell'attività di ricerca.